Terza Missione

La terza missione è il fiore all’occhiello del Dipartimento, in considerazione delle specifiche conoscenze e competenze dei propri afferenti, naturalmente proiettati a valorizzarle e trasferirle nel contesto socio-economico di riferimento, rappresentato da istituzioni, imprese e mercati in continua trasformazione.

Le attività che il dipartimento svolge in questo ambito riguardano la ricerca applicata e la consulenza conto terzi, quali tipiche modalità di trasferimento di conoscenze riferibili all’area aziendale e giuridica.

A ciò si aggiunge una intensa attività convegnistica e seminariale e la continua interazione con imprese ed istituzioni (il cd. public engagement) che vedono il dipartimento impegnarsi nella diffusione della conoscenza aziendale e giuridica e quindi all’avanzamento della società.

Una sfida che il dipartimento ha affrontato in questi anni è stata quella di investire nella creazione di spin-off universitari, quale elemento distintivo della trasformazione delle proprie conoscenze scientifiche in un prodotto/servizio da proporre al mercato. Nel corso del 2016 è stato creato uno Spin-off Universitario denominato MIndLab SRL. Lo Spin-off è titolare di una Piattaforma – Buddy Advisor – che eroga servizi di consulenza altamente qualificata per le PMI su tematiche giuridiche, fiscali, economiche e finanziarie. Lo Spin-off nasce dalla volontà di avvicinare le nuove generazioni al mondo delle consulenze ad alto valore aggiunto tramite la rete Internet anche con l’intento di accompagnare nuovi progetti di imprenditorialità e le start-up. A ciò si aggiunga la volontà di supportare le PMI italiane nel superamento del localismo territoriale in cui sono inserite allo scopo di potenziarne la competitività sui mercati internazionali con un più agevole accesso a consulenze altamente qualificate.

Oltre allo Spin-off Universitario a fine 2016 è nato all’interno del Dipartimento l’Osservatorio sulle Nuove Imprenditorialità – ONILab con il contributo di imprenditori e manager. L’Osservatorio vuole favorire l’incontro tra il mondo accademico e il mondo economico con la creazione di opportunità per i giovani studenti.