Chi siamo

U7 edificio

Il dipartimento è il luogo di sintesi di tre anime che ne hanno contraddistinto lo sviluppo in questi anni: le discipline aziendali, quelle giuridiche e le materie economiche applicate. Queste tre anime, tra loro affini e complementari si esprimono nella didattica, nell’attività di ricerca, e nella terza missione, attività di servizio a favore dell’ambiente economico e professionale e della cittadinanza

L’unione della prospettiva aziendalistica ed economica con quella giuridica si rivela particolarmente feconda poiché consente di leggere in maniera completa e spesso innovativa i complessi processi di riorganizzazione imposti ai soggetti economici e alle istituzioni per effetto della globalizzazione dei mercati e della progressiva apertura e interconnessione tra sistemi giuridici statali e ultrastatali.

In questo scenario si colloca la specifica missione del Dipartimento, che ne orienta la ricerca, la didattica e la terza missione: offrire un contributo qualificato, di analisi delle dinamiche in atto nei contesti economici e sociali, per favorire lo sviluppo di conoscenze idonee a un efficace governo delle relazioni economiche, giuridiche e sociali.

Il Dipartimento di Scienze Economico-aziendali e Diritto per l’Economia (Di.SEA.DE) è nato il 1° ottobre 2012 dalla fusione del Dipartimento di Scienze Economico-Aziendali e del Dipartimento di Diritto per l’Economia.
Vi afferiscono 61 docenti: 10 professori ordinari, 28 professori associati, 14 ricercatori a tempo indeterminato, 9 ricercatori a tempo determinato.
Il Dipartimento ha 5 assegnisti di ricerca.

Il Dipartimento ha come direttore dal 21 luglio 2020  il prof. Dario Cavenago.