05 giugno 2019

Crypto Asset tra tecnologia e tentativi di regolazione

Auditorium, Edificio U12 – Via Vizzola, 5

14:30-18:00

Superando l’hype su blockchain, diventa sempre più rilevante il tema dei crypto asset, bitcoin in primis: sono da indagare le loro caratteristiche come strumenti di investimento, innovazione tecnologica, sicurezza crittografica, sfida regolamentare ed il loro ruolo nella storia della moneta. L’Università degli Studi di Milano-Bicocca è sempre stata all’avanguardia in questo campo, offrendo ai propri studenti un corso seminariale sull’argomento di cui si è appena conclusa la quarta edizione. Per l’importanza scientifica e culturale del tema, nasce oggi da un’iniziativa congiunta con il Digital Gold Institute il Crypto Asset Lab (CAL), luogo di incontro tra accademia, industria e regolatori. 

Programma del workshop

  • Paolo Cherubini, Prorettore Vicario, Università di Milano-Bicocca.
    Saluto istituzionale.
  • Ferdinando Ametrano, Executive Director, Digital Gold Institute.
    Presentazione dell’osservatorio Crypto Asset Lab.
  • Francesca Mattassoglio, Ricercatore di Diritto dell’Economia, Università di Milano-Bicocca.
    La risposta del Crypto Asset Lab alla consultazione Consob “Le offerte iniziali e gli scambi di cripto-attività”.
  • Gianfranco Forte, Ricercatore di Economia degli Intermediari Finanziari, Università di Milano-Bicocca.
    La creazione di un indice rappresentativo di investimenti in crypto asset: gli orientamenti del Crypto Asset Lab.
  • Paolo Mazzocchi, Digital Gold Institute.
    Applicazioni non monetarie della blockchain: la marcatura temporale.
  • Tavola rotonda con ospiti, Faculty e Advisory Board del Crypto Asset Lab, coordinata da Paola Bongini (Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari, Università di Milano-Bicocca). Intervengono tra gli altri:
    • Matteo Bertazzo, Project Manager, Responsabile area Digital Education, CINECA
    • Paolo Cherubini, Prorettore Vicario, Università di Milano-Bicocca
    • Paolo Gianturco, Senior Partner, Head of FinTech & FS Tech, Deloitte Italia
    • Antonella Sciarrone Alibrandi, Prorettore, Università Cattolica del Sacro Cuore

A conclusione dei lavori sarà servito un aperitivo in terrazza.