Imprese Multinazionali e Sviluppo Regionale

Il gruppo si occupa di aspetti inerenti l’impatto dei fenomeni globali sul territorio, con riferimento agli investimenti diretti esteri, le imprese multinazionali e l’integrazione economica europea. Nello specifico l’attività di ricerca si focalizza sulla valutazione dei vantaggi e gli svantaggi generati dalla presenza di imprese multinazionali, dalla partecipazione alle catene del valore globali e dalla maggiore integrazione economica a livello europeo. Le ricadute sui territori e sulle comunità locali di tali fenomeni sono analizzate sia da un puto di vista teorico sia a livello empirico, con riferimento alla crescita economica, ai cambiamenti strutturali (specializzazione produttiva e ricadute sul mercato del lavoro) ed alle possibili interazioni con il capitale sociale e territoriale specifico di ogni regione italiana ed europea.

Componenti (esterni all'Ateneo)

Responsabile Scientifico Coordinatore

Temi di ricerca
  • Crisi economica e cambiamenti strutturali
  • Reti di impresa e territorio: determinanti e conseguenze
  • Openness, connectivity and the new regionalism theory